• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Festuca arundinacea - Sofferenza invernale?

Daniele Piccinini

Aspirante Giardinauta
Nn dovevi...mannaggia...se lo trovo..cigolo mise un post tanti anni fa con foto di una donna e mi fermo qui:D:D:D...nn si irriga la sera...
Solo la mattina presto tra le 5 e le 7 max...2/3 volte a settimana a seconda di temperatura esposizione e pioggia:mazza::ROFLMAO:
Il giardiniere mi aveva detto o sera tardi o mattina all'alba..ma non mi aveva detto necessariamente mattina. Comunque d' inverno non l'ho irrigato...quindi almeno una cosa giusta l'ho fatta!
 

marcobri

Apprendista Florello
Ricordo anche all inizio quando mi iscrissi al forum... credo 2010 o 11..c'erano tanti pseudo giardiniere che facevano irrigare la sera...c'è un motivo di fondo...e tutto spiegato nelle FAQ ..nn si irriga di sera xké il prato rimarrebbe umido tutta la notte innescando malattie funginee in concomitanza con le alte temperature estive notturne..la mattina presto l acqua ha il tempo di "nutrire"...e scendere all apparato radicale...col primo sole le foglie tendono ad asciugare...e man mano fa evaporare l acqua in eccesso al suolo...vai a dare un occhiata..non lo dico io ..anche mio padre irrigava il suo prato la sera...gli sono stato dietro 6 mesi x convincerlo:ROFLMAO:
 

Mike1983

Giardinauta
Ricordo anche all inizio quando mi iscrissi al forum... credo 2010 o 11..c'erano tanti pseudo giardiniere che facevano irrigare la sera...c'è un motivo di fondo...e tutto spiegato nelle FAQ ..nn si irriga di sera xké il prato rimarrebbe umido tutta la notte innescando malattie funginee in concomitanza con le alte temperature estive notturne..la mattina presto l acqua ha il tempo di "nutrire"...e scendere all apparato radicale...col primo sole le foglie tendono ad asciugare...e man mano fa evaporare l acqua in eccesso al suolo...vai a dare un occhiata..non lo dico io ..anche mio padre irrigava il suo prato la sera...gli sono stato dietro 6 mesi x convincerlo
La vera domanda è : perché tutti sti giardinieri non capiscono che non si irriga la sera??? Mai uno che mi abbia detto 35 lt/mq di acqua alla settimana, tutto che dicono irriga per 10 minuti ogni sera... Boh non capisco come facciano a fare questo lavoro!!! È si fanno pure pagare bene, per fortuna c'è questo forum

Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
 

Daniele Piccinini

Aspirante Giardinauta
Ricordo anche all inizio quando mi iscrissi al forum... credo 2010 o 11..c'erano tanti pseudo giardiniere che facevano irrigare la sera...c'è un motivo di fondo...e tutto spiegato nelle FAQ ..nn si irriga di sera xké il prato rimarrebbe umido tutta la notte innescando malattie funginee in concomitanza con le alte temperature estive notturne..la mattina presto l acqua ha il tempo di "nutrire"...e scendere all apparato radicale...col primo sole le foglie tendono ad asciugare...e man mano fa evaporare l acqua in eccesso al suolo...vai a dare un occhiata..non lo dico io ..anche mio padre irrigava il suo prato la sera...gli sono stato dietro 6 mesi x convincerlo:ROFLMAO:

Adesso sono più informato!!! In questa quarantena sono diventato un malato di tappeti erbosi e ho fatto un full immersion di informazioni che mi saranno utili per il futuro!:banghead:
 

marcobri

Apprendista Florello
16 anni fa mi pare..il mio primo prato impiantato a rotoli..x curarlo il giardiniere si prendeva 120 euro al mese e veniva una volta a settimana...l ultima volta prima di iscrivermi al forum si prese 250 euro x tagliare la bouganville...lunga 5 MT ed altra 4...da allora lo pagai...nn l'ho più chiamato... mi attrezzai x tutto e cominciai ad informarmi sul prato...ho cercato e ho conosciuto questo forum..qui trovi di tutto..piante..alberi .prato.. impianti di irrigazione...oggi dopo tanti tentativi ed errori lo faccio come hobby e secondo lavoro nel tempo libero
 

Daniele Piccinini

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti! Riprendo questo post per aggiornarvi e dirvi che la sutuazione e' recuperata! Non so se sia stata l'acqua data in più, secondo il vostro consiglio, o se il problema era davvero quel leggero scalping che avevo fatto prima della sfeltratura, ma sta di fatto che il prato al momento ha ripreso vigore. Ho alzato il taglio e il prato si sta uniformando. Al momento sto continuando a tenere sui 70mm. Adesso il problema che ho e' un altro. In 2-3 piccole zone del mio prato, l'erba si sta ingiallendo alla base del colletto. Premetto che e' una settimana che piove quasi incessantemente, sono scesi forse 60-70mm di pioggia da inizio settimana. Diciamo che le foglie alla base del colletto sono diventate gialle e molli stile "pappetta":LOL:. I nuovi fili d'erba però sembrano sani e verdi. Puo' essere dovuto alla troppa pioggia che e' scesa. Anche le temperature da una settimana di sono decisamente abbassate. Siamo su minime di 7-8 gradi e massime di 12-13..con l'innalzamento della temperatura pensate si possa risolvere tutto autonomamente? Sto provando a caricare delle foto ma non riesco..
:banghead:
 
Ultima modifica:

Daniele Piccinini

Aspirante Giardinauta
0141abbb-6a3b-4bf2-86e4-791c0ec25b4e

405844c7-20fc-40bf-a9b9-b95826017980

Non se riuscite ad aprirle...
 

marcobri

Apprendista Florello
Le foto nn si aprono..cmq ora puoi tranquillamente lasciarlo a secco x 5-6 GG se i quantitativi di pioggia che hai postato sono realistici saresti a posto x 10gg :D
Da lunedì si ricomincia a salire...sono previste massime oltre i 25...
 

Daniele Piccinini

Aspirante Giardinauta
Eccoci...ce l'ho fatta!
Ecco la situazione..
IMG-20200502-161043.jpg

IMG-20200502-161111.jpg


Cosa ne pensate? I fili nuovi sembrano sani..ma sotto e' un disastro..:( può essere la tanta acqua scesa?
 

Phil

Esperto Sez. Prato
Potrebbe essere un problema dovuto sì all'eccesso di umidità/asfissia radicale. Con lo stabilizzarsi del tempo dovrebbe recuperare. Con le concimazioni sei già a posto vero?
 

drbazz

Aspirante Giardinauta
Ciao, vedo qualche macchia più gialla ultimamente vi metto qui qualche foto, cosa devo fare? È ruggine?
27019e0a30097f1b7ed11f09cb20c054.jpg
88b8dcffb411b88566e856a2ddd43122.jpg
75dd95c652a6034d300e6bd9267310d5.jpg


Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk
 

Jack1978

Apprendista Florello
Non è ruggine , procurati un fungicida come p.a. va bene sia Azoystrobin ( Ortiva ) che Tebuconazolo ( Folicur SE o WG ) monitora se il problema avanza tratta il prima possibile , potrebbe trattarsi di leaf spot se in questo periodo ci sono state condizioni di piogge continue e umidità elevata ma anche di inizio di Rhizoctonia specialmente se la nutrizione è stata abbastanza spinta , comunque i due prodotti vanno bene per entrambe.
Ciao, vedo qualche macchia più gialla ultimamente vi metto qui qualche foto, cosa devo fare? È ruggine?
27019e0a30097f1b7ed11f09cb20c054.jpg
88b8dcffb411b88566e856a2ddd43122.jpg
75dd95c652a6034d300e6bd9267310d5.jpg


Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk
 

drbazz

Aspirante Giardinauta
Sicuramente il periodo è stato molto molto piovoso, esattamente dopo una concimazione....
Attendo e cerco di irrigare solo al bisogno, al momento diluvia

Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk
 

Daniele Piccinini

Aspirante Giardinauta
Ciao ragazzi, anch'io un problema con il mio prato..vi allego qualche foto?
Zx6spT.jpg

6AcZOE.jpg

W0TYEO.jpg

reopMu.jpg

Perché lignifica così secondo voi?
Che cosa può essere?

Grazie in anticipo!
 

Phil

Esperto Sez. Prato
Comportamento che si verifica in varie situazioni durante l'estate. Ma non sapendo altro del tuo t.e. le cause possono essere molteplici.
 

And7

Aspirante Giardinauta
Anch'io mi ritrovo con lo stesso problema... Ma quella in foto non mi sembra festuca, o sbaglio?
Io ho notato delle spighe coi semi che una volta tagliate seccano. Sono cresciute molto velocemente, pur tagliando il prato ogni 4/5 giorni, un paio di settimane fa. E ora ho il prato brizzolato :banghead:
 
Ultima modifica:

Daniele Piccinini

Aspirante Giardinauta
Anch'io mi ritrovo con lo stesso problema... Ma quella in foto non mi sembra festuca, o sbaglio?
Io ho notato delle spighe coi semi che una volta tagliate seccano. Sono cresciute molto velocemente, pur tagliando il prato ogni 4/5 giorni, un paio di settimane fa. E ora ho il prato brizzolato :banghead:

Dovrebbe essere poa pratensis. Il mio miscuglio ne ha il 5%. Ma quindi Phil che informazioni posso darti per capire che cosa può essere? E che cosa potrei fare per migliorare la situazione?
 

Phil

Esperto Sez. Prato
Prova a mettere delle foto del prato complessivo intanto, Poi dicci info riguardo terreno, esposizione, concimazione ecc..
 
Alto