1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Erytronium dens canis

Discussione in 'Bulbi - Cormi - Rizomi - Tuberi' iniziata da RINO, 3 Aprile 2005.

  1. RINO

    RINO Guest

    Piccola , elegante ,esile ma appariscente , questa è la sintesi dell'Erytronium dens canis (così chiamato perchè il suo bulbo assomiglia ad un dente di cane)
    Cresce anche spontanea nei boschi di latifoglie umidi dove può formare vistose colonie , facilmente riconoscibile per le sue foglie lanceolate verde scuro bruno maculate

    [​IMG]
    [​IMG]

    Nel corso delle giornata i tepali si incurvano all'indietro
    Di coltura facile purchè gli venga offerto un buon terreno ricco d'umus dove non sopporterà il sole diretto per più ore al giorno e si avrà l'accortezza di evitare che il substrato si disidradi
    ciao
     
  2. Iacopo

    Iacopo Giardinauta Senior

    Registrato:
    5 Settembre 2004
    Messaggi:
    1.107
    Località:
    Lucca
    Amo molto questa pianta, cresce spontanea in alcuni boschi della mia zona, anche la foglia è molto bella. Ma che tipo di ciclo vegetativo ha? Non ricordo, la foglia dura tutta l'estate e sparisce in autunno? oppure sparisce gia nella stagione calda?

    grazie ciao
     
  3. RINO

    RINO Guest

    Si Iacopo condivido appieno le tue impressioni su questa meraviglia della natura nostrana
    Fiorisce appena dopo il Lecojum vernum , il fiore dura circa una settimana e poi porta a maturazione i semi , finito ciò la pianta cessa la sua attività andando in riposo facendo seccare le foglie ,circa in giugno ( dato approssimativo!)
    Ciao
     

Condividi questa Pagina