• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

E alla fine arriva Henny

Puntina

Maestro Giardinauta
Se vuoi un consiglio, non pensarci due volte alla sterilizzazione, la solleveresti da tanti di quei disagi (del calore) e rischi (malattie) che neanche immagini.
Oramai sembra che nessun cane e gatto intero, ovvero non sterilizzato, riesca a raggiungere la vecchia serenamente senza andare in contro a tumori vari.
Parlo per esperienza, tre cani su tre con tumori e proprio la prossima settimana asporteranno per la seconda volta un’altra parte di tettine al cane di mia sorella causa masse tumorali diffuse.
Si sta mangiando le mani a non averla sterilizzata di piccola, sia per un fattore economico, sia perché non sono interventi semplici e più l’età avanza più diventano rischiosi (ed ha già 12 anni).
 

Waves

Master Florello
Non illuderti, come ti ho già detto un'altra volta, sentono il richiamo da Km, quindi fra un mesetto o due preparati ad una cagnara che nemmeno ti immagini.
Si certo mi ricordo di quello che avevi detto :V :Vdici bene più o meno il tempo è quello! Ma qualcuno sa se a loro il calore fa male quanto a noi?:unsure:
 

Waves

Master Florello
Se vuoi un consiglio, non pensarci due volte alla sterilizzazione, la solleveresti da tanti di quei disagi (del calore) e rischi (malattie) che neanche immagini.
Oramai sembra che nessun cane e gatto intero, ovvero non sterilizzato, riesca a raggiungere la vecchia serenamente senza andare in contro a tumori vari.
Parlo per esperienza, tre cani su tre con tumori e proprio la prossima settimana asporteranno per la seconda volta un’altra parte di tettine al cane di mia sorella causa masse tumorali diffuse.
Si sta mangiando le mani a non averla sterilizzata di piccola, sia per un fattore economico, sia perché non sono interventi semplici e più l’età avanza più diventano rischiosi (ed ha già 12 anni).
Eh lo so....è che un po' mi dispiacerebbe. Comunque probabilmente lo faremo, grazie del consiglio :V:V
 

cri1401

Florello
Se vuoi un consiglio, non pensarci due volte alla sterilizzazione, la solleveresti da tanti di quei disagi (del calore) e rischi (malattie) che neanche immagini.
Oramai sembra che nessun cane e gatto intero, ovvero non sterilizzato, riesca a raggiungere la vecchia serenamente senza andare in contro a tumori vari.
Parlo per esperienza, tre cani su tre con tumori e proprio la prossima settimana asporteranno per la seconda volta un’altra parte di tettine al cane di mia sorella causa masse tumorali diffuse.
Si sta mangiando le mani a non averla sterilizzata di piccola, sia per un fattore economico, sia perché non sono interventi semplici e più l’età avanza più diventano rischiosi (ed ha già 12 anni).
Questo non è vero. Io ho avuto tanti cani femmine, di razza e non, non sterilizzate e sono morte quasi tutte di vecchiaia e/o per patologie legate alla vecchiaia, ma tumore nessuna. Il quasi sono state due disgrazie.
I fattori scatenanti sono molti, tra cui anche la razza e l'alimentazione.
Mia zia ha sempre avuto cani di razza (mio zio era fissato e andava a caccia), sterilizzate e hanno sempre avuto problemi di tumore.
Con questo non voglio dire che non vadano sterilizzate, ci mancherebbe, le mie due lo sono, anche solo per una questione pratica: dove vivevamo prima eravamo più isolati, mentre ora siamo circondati da case con cani che se ne vanno in giro.
Però Sterilizzazione=No tumori non è un'equazione esatta.
 

Puntina

Maestro Giardinauta
Questo non è vero. Io ho avuto tanti cani femmine, di razza e non, non sterilizzate e sono morte quasi tutte di vecchiaia e/o per patologie legate alla vecchiaia, ma tumore nessuna. Il quasi sono state due disgrazie.
I fattori scatenanti sono molti, tra cui anche la razza e l'alimentazione.
Mia zia ha sempre avuto cani di razza (mio zio era fissato e andava a caccia), sterilizzate e hanno sempre avuto problemi di tumore.
Con questo non voglio dire che non vadano sterilizzate, ci mancherebbe, le mie due lo sono, anche solo per una questione pratica: dove vivevamo prima eravamo più isolati, mentre ora siamo circondati da case con cani che se ne vanno in giro.
Però Sterilizzazione=No tumori non è un'equazione esatta.

Assolutamente! Mai detto che la sterilizzazione salva dai tumori in generale, dico che proprio perché sembra che oramai nessun cane si salva più dai tumori, almeno quelli legati all’apparato mammario e riproduttivo si possono evitare mediante sterilizzazione.
 

tartina

Florello Senior
almeno quelli legati all’apparato mammario e riproduttivo si possono evitare mediante sterilizzazione.
il veterinario dove andavo prima asseriva che non è per niente vero... cioè, secondo lui la sterilizzazione non aveva nessun nesso con la possibilità di sviluppare o meno tumori dell'apparato riproduttivo...
diceva che "se fosse vero che mancata maternità o mancato allattamento potessero provocare tumori, allora anche qualsiasi donna che decidesse dinon avere figli sarebbe andata incontro alle stesse problematiche"...
mi limito a riportare, non voglio innescare nessuna polemica...
Sara è sterilizzata per ragione pratiche, mentre Axel non lo è perchè non lo ritenevo necessario, ma tornassi indietro lo farei anche a lui, visto che periodicamente "poverino" attraversa periodi in cui è ossiessionato...
 

Puntina

Maestro Giardinauta
"se fosse vero che mancata maternità o mancato allattamento potessero provocare tumori, allora anche qualsiasi donna che decidesse dinon avere figli sarebbe andata incontro alle stesse problematiche"...
Mi sfugge qualcosa...il problema non è tanto la gravidanza o l’allattamento o la loro assenza...da quel che so è tutto legato agli ormoni che spesso “evolvono” nel modo sbagliato perciò agendo su di essi mediante la sterilizzazione si previene questa “mala evoluzione”.
Tra l’altro mica questi tumori colpiscono solo le bestiole femmine...il mio vecchietto, avendo avuto due testicoli aveva (giustamente) due tipologie di tumore differenti...avesse avuto tre testicoli ne avrebbe avuti tre di tumori
E per quanto la sterilizzazione/castrazione maschile sia molto meno invasiva rispetto a quella femminile, un simile intervento all’età di 14 anni in un cane cardiopatico gliel’avrei evitata sterilizzandolo quand’era il momento.
 
Alto