1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

cymbidium: steli marroni e fiori che cadono

Discussione in 'Orchidee - ibridi e botaniche' iniziata da valentinaTS, 23 Febbraio 2007.

  1. valentinaTS

    valentinaTS Giardinauta Senior

    Registrato:
    30 Marzo 2004
    Messaggi:
    1.248
    Località:
    Trieste - Opicina
    Ciao ragazzi, il giorno del mio compleanno (7 febbraio) ho ricevuto in regalo una cymbidium molto grande con 4 steli floreali (fiori bianchi e rosa).
    Nel giro di 2 giorni tutti i fiori di uno stello sono caduti e siccome non erano marci li ho messi in un piattino con un po' d'acqua dove sono ancora oggi (23 febbraio) molto belli, il ramo da cui sono caduti e' diventato tutto marrone e l'ho tagliato. Adesso mi stanno marcendo gli altri 3 rami e i fiori rapidamente appassiscono.
    Da quando l'ho ricevuta, ho bagnato la pianta solo una volta perche' mi sembra che il terriccio sia umido. La pianta sta in casa in soggiorno lontano dal calorifero e la temperatura varia dai 17 ai 21 gradi.
    Anche alcune foglie hanno la puntina che si sta annerendo.
    infilata nel vaso c'era un cartellino che dice di non lasciarla seccare ma credo di avere il problema inverso ???

    Grazie a tutti quelli che mi daranno una dritta perche' e' la prima volta che ho un cymbidium.
     
  2. gab92

    gab92 Giardinauta Senior

    Registrato:
    4 Gennaio 2007
    Messaggi:
    1.057
    Località:
    Como
    le punte secche é un problema di umidità, troppo poca, ma niente di preoccupante.mentre x i fiori credo sia stato il cambiamento di clima; serra(condizioni ideali) al fiorista(cure approssimative) fino all'ultima collocazione, la casa e adesso reagisce così, facendo cadere i fiori, ti rifarai con la prossima fioritura.ciao gabri
     
  3. Francesco di Torino

    Francesco di Torino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2005
    Messaggi:
    78
    Località:
    Torino
    se dopo due giorni uno stelo è tutto appassito e tu non hai messo il cymb in un forno bisognerebbe (censura) il fioraio...e quando parlo di fioraio intendo anche il signor grande magazzino dove vedo spesso (non in tutti) piante in condizioni pietose...
    Strano poi che la pianta, dopo due settimane, sembrasse ben bagnata.
    In ogni caso per far marcire un cymbidium ci vuole molto impegno... sto parlando sempre di chi lo ha venduto !
    Ormai rassegnati alla perdita dei fiori e concentrati sulla coltivazione della pianta. In questo periodo va bene bagnare una volta alla settimana.
    Per altri consigli bisognerebbe sapere (o vedere) le condizioni della pianta:
    quanti bulbi con foglie ?
    quanti bulbi senza foglie?
    i bulbi senza foglie sono duri?
    stanno spuntando getti che daranno vita ad altri bulbi ?
    Comunque appena la stagione lo permette mettilo fuori, non in pieno sole dalle 10 alle 17, d'estate bagnalo quasi tutti i giorni. Io i miei non li metto a sud ma a nord, purchè in piena luce. Li metto sul balcone a sud da metà settembre sino ai primi veri geli. Poi li metto sulle scale e quando i fiori sono quasi tutti aperti li porto in casa per godermeli, come quest'anno.
    Ciao
    fammi sapere

    Francesco di Torino
     

Condividi questa Pagina