• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Crisi energetica - gas / elettricità

monikk64

Guru Master Florello
in questo video, dal minuto 9.30 in poi c'è il genere di focolare che vorrei costruirmi in giardino, fuori dalla cucina...
nel video viene costruito quasi interamente col fango (o argilla che dir si voglia), io avendo terreno poco argilloso lo farei in mattoni pieni, terra e pietra, ma la forma e il principio di funzionamento sarebbero gli stessi.....
sembra tirare anche bene, a dire il vero...

ok, sono matta ma mi divertirei un sacco!
:ciao:
scusate la parentesi giocherellona....
 

peppeorchid

Guru Giardinauta
in questo video, dal minuto 9.30 in poi c'è il genere di focolare che vorrei costruirmi in giardino, fuori dalla cucina...
nel video viene costruito quasi interamente col fango (o argilla che dir si voglia), io avendo terreno poco argilloso lo farei in mattoni pieni, terra e pietra, ma la forma e il principio di funzionamento sarebbero gli stessi.....
sembra tirare anche bene, a dire il vero...

ok, sono matta ma mi divertirei un sacco!
:ciao:
scusate la parentesi giocherellona....
se mai dovessi decidere di buttarti in quest' impresa, ricordati imattoni che debbono essere refrattari, comunque auguriiiii !
 

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
se mai dovessi decidere di buttarti in quest' impresa, ricordati imattoni che debbono essere refrattari, comunque auguriiiii !
Ahhh quanti bellissimi ricordi da cuoco scout ....hai campi estivi io mi preparavo così le cucine da campo ....sarà stato l'entusiasmo sarà stata la soddisfazione nel vedere il "lavoro fatto" ...ma il mangiare preparato lì sopra a quelle cucine e a quei forni.... le pappe erano di un saporito particolare e di un buono indimenticabile.
 

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
Per chi in FriuliVG è interessato avendo camino o stufa o cucina economica giusto per dare una dritta e RISPARMIARE davvero TANTO sappiate che la legna può essere A GRATIS

 

cri1401

Florello Senior
Per chi in FriuliVG è interessato avendo camino o stufa o cucina economica giusto per dare una dritta e RISPARMIARE davvero TANTO sappiate che la legna può essere A GRATIS

Sempre che i tuoi boschi non siano in una zona SIC, al che puoi scordarti di prendere il legno anche se è tuo. Noi con dei nostri boschi abbiamo questo problema.
C'è anche da dire che la Provincia di Cuneo sul fattore legno ha delle regolamentazioni di verse dalla Provincia di Asti, quindi @monikk64 hai speranze.
 

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
Sempre che i tuoi boschi non siano in una zona SIC, al che puoi scordarti di prendere il legno anche se è tuo. Noi con dei nostri boschi abbiamo questo problema.
C'è anche da dire che la Provincia di Cuneo sul fattore legno ha delle regolamentazioni di verse dalla Provincia di Asti, quindi @monikk64 hai speranze.
E NO ...IL video è chiaro si parla della legna DEMANIALE nei e lungo i fiumi e i loro argini....i boschi di proprietà non c'entrano.
 

cri1401

Florello Senior
E NO ...IL video è chiaro si parla della legna DEMANIALE nei e lungo i fiumi e i loro argini....i boschi di proprietà non c'entrano.
gli ho dato uno sguardo veloce e ho visto che parlavano di lotti privati, mea culpa, sto lavorando :rolleyes: :laugh: .
Comunque è assurdo, ci dovrebbero essere delle norme Nazionali per regolamentare queste cose, non fare sempre mille distinzioni anche tra provincia e provincia. Qui ti arrestano anche se tagli un albero tuo a casa tua.
Come ho scritto su noi nei nostri boschi non possiamo andare a togliere le piante morte cadute perché se no si toglie l'habitat dell'insetto di sto gran cavolo che è il cibo di un determinato uccello....ora io sono per preservare flora e fauna ma se tu le piante morte non le togli crei il proliferare di malattie e non fai crescere piante nuove e poi il tuo uccello se ne va comunque a nidificare dove gli fa più comodo.
E comunque i boschi vanno tenuti puliti anche per preservarli, come appunto fanno in provincia di Cuneo....qui no.
 

monikk64

Guru Master Florello
Per chi in FriuliVG è interessato avendo camino o stufa o cucina economica giusto per dare una dritta e RISPARMIARE davvero TANTO sappiate che la legna può essere A GRATIS

Ecco, vedi che in FVG sono intelligenti????
giusto qualche giorno fa mi sono arrabbiata guardando un servizio in tv dove un tizio spiegava che sarebbero stati necessari milioni di euro per pulire i torrenti dalla legna secca accumulata....
Ma con i chiari di luna che si prospettano, date il permesso ai privati di andare a far legna negli alvei e senza spendere un quattrino avrete fiumi e torrenti puliti!!!!!!!!!!!!!
NON CAPISCO PERCHÉ IN ITALIA SI COMPLICANO LE COSE ELEMENTARI, porca miseriaccia!
e soprattutto perché bisogna spendere soldi per qualcosa che potrebbe essere a costo zero e dare sollievo alle tasche dei cittadini! :mad::mad::mad:

Ecco, ho scritto prima di aver letto Cri....
sottoscrivo!

quando vengono le alluvioni poi, se ne accorgono!
 
Ultima modifica:

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
Ma li sono a statuto autonomo
In teoria (ed in pratica) DA GAZZETTA UFFICIALE...sarebbe consentito A TUTTI in TUTTE LE REGIONI
(Per privati e/o sino 5 ton.)
Quello che cambia da regione a regione (ecc) sono le norme BUROCRATICHE applicate per i avere i permessi e/o i nullaosta.

 

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

faccio un piccolo inciso in OT giusto per rendere l'idea.
Dopo le due alluvioni che ci sono state nel vercellese/alessandrino il Po ha alzato il suo alveo di oltre un metro.
Di conseguenza, non avendo toccato gli argini, il letto del fiume può contenere un metro di acqua in meno.

Fino a non molti anni fa le persone dragavano i fiumi, prendevano sabbia e pietre e le usavano per l'edilizia. Con la stessa operazione si manteneva pulito l'alveo del fiume.
Adesso l'alveo non si può toccare (sempre per difendere l'ecosistema, gli insetti, gli uccelli etc.) Peccato poi che la sabbia venga comprata in Croazia (dove la prendono dai fiumi, mica la creano dal nulla) ed i fiumi tracimino.

Fine OT

Ste
 
Ultima modifica:

Picantina

Fiorin Florello
Se uno abita in un appartamento sfrutta il fatto che anche le case intorno siano calde.
Se hanno il riscaldamento acceso... È vero se il riscaldamento è centralizzato e si accende e si spegne per tutti, ma se uno lo accende e spegne quando vuole hai poco da sperare nel caldo degli altri. Dove abitavo prima l'appartamento sotto il mio era vuoto, quindi freddo. Quello di sopra accendeva solo 3 ore la sera, sai quanto caldo io?

Adesso ho il riscaldamento a pavimento e perché funzioni bene deve sempre essere acceso. Si accende e si spegne all'occorrenza. Ho impostato la temperatura a seconda dell'ambiente e fortunatamente ho ancora 24° in soggiorno e 22 sia in bagno sia in camera. Spero duri...
 

Tchaddo

Apprendista Florello
Scusate, non ho letto il pregresso ma vi vorrei sottoporre una soluzione alla quale ho pensato, tra il serio ed il faceto, che secondo me potrebbe avere del potenziale... Centrali elettriche azionate da cyclettes dove la gente viene pagata per kw/h prodotti. Altro che rider sottopagati! E pure i ciclisti dilettanti potrebbero allenarsi così invece di farsi stirare in strada! Con una diffusione capillare secondo me una seppur piccola parte del problema si potrebbe risolvere.
 

peppeorchid

Guru Giardinauta
Scusate, non ho letto il pregresso ma vi vorrei sottoporre una soluzione alla quale ho pensato, tra il serio ed il faceto, che secondo me potrebbe avere del potenziale... Centrali elettriche azionate da cyclettes dove la gente viene pagata per kw/h prodotti. Altro che rider sottopagati! E pure i ciclisti dilettanti potrebbero allenarsi così invece di farsi stirare in strada! Con una diffusione capillare secondo me una seppur piccola parte del problema si potrebbe risolvere.
dovrebbero esistere già delle pedane per discoteche che ottengono lo stesso risultato; comunque ho visto un servizio di come si stanno muovendo in Portogallo con le rinnovabili, stanno dando una lezione a tutti di funzionalità e praticità.....ma avete visto i meneger ? non sono quei bacucchi messi li dalla politica, inefficenti e demotivati ma giovani competenti e svegli, cioè persone normali che fanno il loro lavoro
 

tartina

Florello Senior
Scusate, non ho letto il pregresso ma vi vorrei sottoporre una soluzione alla quale ho pensato, tra il serio ed il faceto, che secondo me potrebbe avere del potenziale... Centrali elettriche azionate da cyclettes dove la gente viene pagata per kw/h prodotti. Altro che rider sottopagati! E pure i ciclisti dilettanti potrebbero allenarsi così invece di farsi stirare in strada! Con una diffusione capillare secondo me una seppur piccola parte del problema si potrebbe risolvere.
si potrebbe fare in casa... io c el'ho la cyclette e spesso non ho voglia di usarla, così invece sarebbe un incentivo....
 

Tchaddo

Apprendista Florello
Si beh io pensavo a vere e proprie centrali con batterie di centinaia/migliaia di cyclettes dove la gente va e viene pagata per farlo... Poi ovviamente ognuno se lo può fare anche a casa come fosse un impianto fotovoltaico
 
Alto