1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Come posso fare per creare un bonsai tutto mio?

Discussione in 'Bonsai' iniziata da Mottolina, 16 Aprile 2008.

  1. Mottolina

    Mottolina Giardinauta Senior

    Registrato:
    31 Marzo 2008
    Messaggi:
    1.277
    Località:
    provincia di Caserta
    Salve amici, vorrei avere un bonsai tutto mio, nel senso che lo vorrei piantare io, anche se non sono tanto brava ci vorrei provare... mi date qualche consiglio? in questo periodo cosa potrei seminare?
     
  2. bonsai d'aprile

    bonsai d'aprile Giardinauta

    Registrato:
    10 Aprile 2008
    Messaggi:
    922
    Località:
    treviso
    ciao.
    :rosa:
    la cosa è più semplice di quanto credi. scegli una pianta in natura (magari rustica e robusta) che puoi trovare in giro lungo le siepi o boschi (occhio a non portarti a casa piante da riserve naturalistiche!). della semina non so dirti molto ma credo che se opti per questo sistema il risultato possa essere lo stesso e, oltretutto, hai più varietà da poter scegliere. toglila e ponila a dimora su un vaso di terracotta per 4 stagioni :sleep2: stando ben attenta che abbia terra sufficiente per vivere dignitosamente. l'anno dopo potrai iniziare ad educarla secondo uno stile bonsai. ricorda, però, che quando si intraprende la strada dell'educazione di una pianta non bisogna aver fretta di veder risultati; ci vuole più tempo che non nel comperare un bonsai già "avviato".
    per la coltivazione a bonsai puoi attingere a piene mani ai consigli che trovi qui o in base all'esperienza personale.
    visto che anche io mi sto cimentando in quest'avventura, mi permetto di consigliarti alcune piante: melograno, olivo, ligustro, glicine, giuggiolo e rosmarino. naturalmente poi sta al tuo gusto decidere.
     
  3. urukaio

    urukaio Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Aprile 2008
    Messaggi:
    108
    Località:
    cinisello b.
    ciao io sto provando a creare un bonsai con un olivo preso in un vivaio l'anno scorso appena rinvasato questa primavera io ho scelto questa specie per via che è forte e nn teme parassiti ciaoooo!!!!
     
  4. campogaggiolo

    campogaggiolo Florello

    Registrato:
    29 Aprile 2007
    Messaggi:
    6.094
    Località:
    caserta
    Ciao Mottolina.
    La semina se da un lato è il mezzo più comodo e sicuro per ottenere pianticelle di ogni tipo, dall'altro è anche sicuramente il più lungo: le soddisfazioni giungono dopo troppo tempo e dovresti aspettare minimo due anni prima di impostare qualsiasi cosa tipo legatura, impostazione dei palchi etc. etc.
    Il metodo più bello e divertente è sicuramente un buon vivaio attrezzato dove puoi scegliere in tutta serenità il tuo esemplare su cui lavorare, quello che ti ispira maggiormente e iniziare così ad impostarlo a tuo piacimento.

    giuseppe
     
  5. Mottolina

    Mottolina Giardinauta Senior

    Registrato:
    31 Marzo 2008
    Messaggi:
    1.277
    Località:
    provincia di Caserta
    Grazie a tutti per i consigli, ci penserò poi vi farò sapere...
     
  6. luisa227

    luisa227 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Aprile 2008
    Messaggi:
    219
    Località:
    Cuneo
    :astonishe non ho capito.... posso ottenere un bonsai da una pianta di rosmarino? come si fa passo passo? grazie
    Luisa


     
  7. campogaggiolo

    campogaggiolo Florello

    Registrato:
    29 Aprile 2007
    Messaggi:
    6.094
    Località:
    caserta
    Certo luisa che puoi! Tutto sta nello scegliere una pianta che ha già buone caratteristiche per diventare bonsai. Prendi ad esempio un rosmarino, non voglio annoiarti con tutti i discorsi di estetica ma almeno deve avere un bel tronco evidente, possibilmente contorto e sofferto, con chioma compatta. Guarda qualche post precedente sui rosmarini bonsai per intenderci!:Saluto:

    giuseppe
     
  8. bonsai d'aprile

    bonsai d'aprile Giardinauta

    Registrato:
    10 Aprile 2008
    Messaggi:
    922
    Località:
    treviso
    per luisa227: perfetta la risposta di campogaggiolo-giuseppe! teoricamente puoi ottenere un bonsai da qualsiasi pianta. in pratica ci sono piante più adatte di altre. un po' come se volessi fare rallye con la mia C3 1.1 (potrei, in teoria, ma con che risultati?). orientati verso piante che hanno foglie piccole, magari arbusti.
    ciao
     
  9. luisa227

    luisa227 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Aprile 2008
    Messaggi:
    219
    Località:
    Cuneo
    ok io ho una bella pianta di rosmarino a casa... come faccio per farla diventare bonsai? mi potete indirizzare verso le discussioni citate?

    siccome la pianta di rosmarino è di mia sucera :baf: vorrei evitare di danneggiarla...

    grazie
    luisa
     
  10. Sirethar

    Sirethar Giardinauta Senior

    Registrato:
    14 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.439
    Località:
    Torino
    Allora, come ormai predico sempre:
    il seme richiede ANNI e ANNI per crescere decentemente come pianta. E ancora più anni per ricavare una forma vagamente simile ad un bonsai. Per rendere idea una media di 15 anni.
    le vie migliori sono:
    1) partire da pianta da vivaio ed impostarla.
    2) margotta.
    3) raccolta in natura se si hanno i relativi permessi e soprattutto se si è molto bravi e capaci, perchè piante prese senza le dovute cautele muoiono.
    Il consiglio che do a tutti (perchè ci sono passato anche io) è di prendersi una pianta da vivaio carina, al limite recarsi in un bonsai club e farsi dare una mano nell'impostazione e poi curare quella.
    nel mentre che avete una pianta carina da curare, potete anche divertirvi con semi e talee...Esattamente come faccio io...Perchè solo con semi e talee preparatevi alunghi anni di attesa
     
  11. luisa227

    luisa227 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Aprile 2008
    Messaggi:
    219
    Località:
    Cuneo
    :confuso: sono disposta ad aspettare anni... ma non so da dove partire... io come ho già detto ho la pianta di rosmarino di mia suocera... devo fare una talea e piantarla? come si fa?

    scusate l'ignoranza...
    Luisa





     
  12. campogaggiolo

    campogaggiolo Florello

    Registrato:
    29 Aprile 2007
    Messaggi:
    6.094
    Località:
    caserta
    No luisa, perché fare una talea se hai la possibilità di impostare tutta la pianta? Fai una cosa, vedi se riesci a mandarmi una foto qui o tramite mail e ti dico cosa e se puoi iniziare a trattare la pianta!:eek:k07:

    giuseppe
     
    A luisa227 piace questo elemento.
  13. Sirethar

    Sirethar Giardinauta Senior

    Registrato:
    14 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.439
    Località:
    Torino
    Anche io ero partito con quell'idea...(infatti ho le mie piantine di sequoia che stanno crescendo nate da seme, assieme ad una talea di ginkgo).
    Ma quando incomincerete a vedere bonsai di alto livello a mostre, o club, o affini, cambierete tutti idea e sarete d'accordo con me :D
    Ricordate sempre che quelli che vengono venduti a 5-10 euro al supermercato NON sono dei bonsai. Ci sono cascato anche io, per quello che ve lo dico.

    Riguardo il rosmarino: concordo con campogaggiolo, posta una bella foto e riceverai tutti i suggerimenti relativi alla pianta(dall'eventuale impostazione all'operazione di espianto).
    Ovvio che se la pianta è grandina, e soprattutto ha una bella forma, espiantala tutta, ti eviti di aspettare anni di crescita. :eek:k07:
     
    A luisa227 piace questo elemento.
  14. luisa227

    luisa227 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Aprile 2008
    Messaggi:
    219
    Località:
    Cuneo
    forse non mi sono spiegata...:rolleyes: non cè dubbio che partendo da una buona base si ottengano bonsai di otttimo livello...

    io se volete vi posto pure la foto del rosmarino di mia suocera, ma non credo che lei mi dia il permesso di espiantare la pianta altrimenti mi :food: o ancor peggio si cat:

    L'unica cosa che posso fare è rubargli una talea... capite? la pianta è sua e non mia...:(

    cè possibilità partendo da una talea? se qualcuno di voi ha già fatto un bonsai di rosmarino partendo da talea può postare le foto?

    garzie
    Luisa
     
  15. elysapaola

    elysapaola Guru Giardinauta

    Registrato:
    2 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.046
    Località:
    Busto Arsizio
    ciao a tutti!

    e' la prima volta che mi affaccio a questo forum sui bonsai ma domenica in un vivaio nella bergamasca io e il mio fidanzato ci siamo fermati incantati davanti a queste bellezze in miniatura :love:

    mi piacerebbe avere un glicine ma anche il rosmarino mi suona interessante :food:

    ho letto le faq ma... poi per dargli la forma?:confuso:
     
  16. peperoncinoitaliano

    peperoncinoitaliano Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Luglio 2007
    Messaggi:
    146
    Località:
    torino piano 8° il sole sul mio orto botanico arri
    ..........

    salve. rosmarino? è una pianta da esterno. se riuscissi a trasformarla in bonsai potrebbe stare anche all'interno? :confuso:
     
  17. campogaggiolo

    campogaggiolo Florello

    Registrato:
    29 Aprile 2007
    Messaggi:
    6.094
    Località:
    caserta
    Un bonsai non è nulla di più che la stessa pianta declinata in forme diverse. Valgono le stesse regole per un rosmarino normale:)

    giuseppe
     
  18. luisa227

    luisa227 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Aprile 2008
    Messaggi:
    219
    Località:
    Cuneo
    la cosa che vorrei sapere è....:

    come posso, avendo una pianta di rosmarino non mia, riprodurre un altra pianta di rosmarino? ossia... come si fa una talea di rosmarino?

    e questa talea (se si può fare...) come fa a diventare un bonsai?

    grazie
     
  19. la talea è una tecnica di riproduzione che si fa in primavera.......bisogna tagliare un rametto di circa 10 cm e ,interrarla nella terra(ovviamente se usi l'ormone radicante è più probabile che radichi)
     
  20. gennaro

    gennaro Giardinauta

    Registrato:
    29 Dicembre 2010
    Messaggi:
    513
    Località:
    catanzaro
    io ti consiglierei di comprare una pianta ke vada bene come 1° bonsai come 1 olivo oppure un ficus in vivaio e poi con adeguate potature e rinvasi di bonsaizzarlo
     

Condividi questa Pagina