• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Camelia Japonica in giardino

Michele_83

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti,

Ho una pianta di Camelia Japonica in vaso, diametro ca 20 cm.

Secondo voi si può piantare in giardino in zona riparata, mezz'ombra, dove in inverno la temperatura scende raramente sotto lo zero?

Abito in provincia di Mantova.



Grazie

Michele
 

danielep

Florello
Io ne ho tre comperate nel 2015 e piantate in buche riempite di Terriccio torboso x acidofile (4 parti) + 1 parte di perlite per alleggerire.
Messe in terra il 12 marzo. Pacciamate con corteccia di pino grossa.
Due annaffiate da maggio/giugno con Sequestrene (costa, ma giova molto), fertilizzante non molto spesso, organico. Prendono il sole di mattina, no al pomeriggio. Annaffiature con acqua dell' acquedotto (dalle mie parti dovrebbe avere una durezza media)

Foto del 20 marzo 2018 dopo una nevicata a S. Giuseppe:

2018-3 CAMELIA C.JPG

Naturalmente sono cresciute , lentamente. Questa in particolare non manca una fioritura e, anche quest'anno, promette bene:V:V:V
 

Silvia

Maestro Giardinauta
Ma le hai piantate quando erano in fioritura? Io, come forse hai letto in una discussione in cui è stato citato questo post, intendo sostituire una camelia morta. Pensavo di acquistarne una ora e di aspettare la sfioritura prima di metterla in terra, ma da quanto scrivi forse non è necessario aspettare. Ho capito bene? Grazie e ancora complimenti per la splendida camelia.
 

danielep

Florello
Ma le hai piantate quando erano in fioritura? Io, come forse hai letto in una discussione in cui è stato citato questo post, intendo sostituire una camelia morta. Pensavo di acquistarne una ora e di aspettare la sfioritura prima di metterla in terra, ma da quanto scrivi forse non è necessario aspettare. Ho capito bene? Grazie e ancora complimenti per la splendida camelia.
No, era il 12 marzo e dovevano ancora fiorire (tranne la Sasanqua che era già sfiorita). Provenendo la tua da un ambiente protetto e piantandola subito è possibile/probabile che perda i fiori (dipende dal tempo atmosferico), ma il prossimo anno non mancherà di fiorire. Se ti segni la pianta e la comperi sfiorita è probabile che la pagherai meno, ma, se l'hai già scelta, rischi anche di non ritrovarla;)
 
Ultima modifica:
Alto