1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Bulbi Gladioli.

Discussione in 'Bulbi - Cormi - Rizomi - Tuberi' iniziata da A.Tino, 4 Marzo 2005.

  1. A.Tino

    A.Tino Guest

    Oggi ho comperato dei bulbi di gladioli, vorrei piantarli in vasi
    di circa 30 cm. di diametro e 30 cm. profondi.
    Visto che qui ancora c'e' la neve e le temperature
    anche di giorno rimangono sotto lo zero sarei costretto (penso)
    per qualche settimana tenerli in casa.
    Domanda, e' il momento giusto per piantarli, oppure meglio
    che aspetti per poi piantarli fuori quando non ci sara' piu' il gelo?
    Quanti bulbi posso mettere in un vaso?
    A che profondita si devono piantare.
    E ,devono essere innaffiati spesso???
    Chi puo rispondere a tutte le mie domande??
    Un salutone a tutti.
     
  2. teresatita

    teresatita Guest

    Io direi di piantarli, di farci una bella annaffiata e poi di mantenere solo umido il terreno. fra un pochino li metti fuori e poi a giugno te li godi, con i loro bei colori. cred o che in un vaso delle dimensioni che hai detto ce ne vadano circa 5 ( qualcuno mi corregga se dico ...)e che vanno piantatiad una profondità di circa 10 cm. Io lo ho messi un anno e la loro fioritura fu davvero bella. Ciao
     
  3. A.Tino

    A.Tino Guest

    Ciao Teresatita,

    Grazie per la risposta, allora oggi li piantero' e quando arrivera'
    il bel tempo li mettero' sul balcone.
    A tutti buon fine settimana.
     
  4. nuvolaxxx

    nuvolaxxx Giardinauta Senior

    Registrato:
    12 Ottobre 2004
    Messaggi:
    1.668
    Località:
    lombardia, prov.Mantova, 26 m s.l.m.
    lo scorso anno li ho piantati in piena terra appena le gelate notturne sono finite. Innaffiavo regolarmente nella stagione più calda (giugno luglio) ogni due-tre giorni. Unico inconveniente è che crescono alti e quindi alcuni gambi fioriti si accasciavano a terra per il peso: necessitano di un sostegno (una cannetta, un bastone, qualcosa che li tenga su). Per il resto mi hanno dato delle belle soddisfazioni, sono semplici da curare, non richiedono particolari attenzioni e hanno delle belle fioriture. Pultroppo ogni bulbo dà un solo stelo fiorito :cry: ...
     

Condividi questa Pagina