• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Bougainvillea appassita

-Matt-

Aspirante Giardinauta
Salve a tutti,
la scorsa estate ho messo a dimora in piena terra una bougainvillea glabra, ha finito il suo ciclo di fioritura e verso la fine dell’inverno ha perso tutte le foglie. Fin qui tutto normale, il problema è nato dalla ripresa vegetativa di questa primavera; i germogli sono stati attaccati dagli afidi che ho cmq rimosso sia manualmente che usando spray appositi. Inoltre avevo concimato alla ripresa vegetativa con stallatico e durante l’inverno non avevo mai irrigato, considerando le piogge. La pianta continua in qualche modo a crescere, ma le foglie sono sempre piuttosto appassite, cosa che si nota ancora di più nelle ore più calde della giornata, ho pensato ad un problema di terreno troppo umido, considerate le abbondanti piogge di questa primavera, quindi ho provato nell’ultimo periodo a lasciarla anche un paio di settimane senza acqua, ma pare non cambi molto. Ho poi riprovato ad irrigare abbondantemente per riattendere l’asciugatura del terreno, insomma ho fatto vari tentativi; afidi non ne vedo più, la pianta continua a crescere e adesso è spuntato anche qualche fiore, ma le foglie continuano ad essere appassite. Non ho specificato che la pianta è a ridosso di un muro esposto a sud, riceve circa 6-7 ore di sole al giorno e mi trovo in toscana a pochissimi chilometri dal mare. Allego qualche foto.
Grazie!
 

Allegati

  • C4686545-8C02-46BA-B708-074D793B6DC6.jpeg
    C4686545-8C02-46BA-B708-074D793B6DC6.jpeg
    338,9 KB · Visite: 22
  • F6AD04E8-1B26-46A1-8C18-7A883417635A.jpeg
    F6AD04E8-1B26-46A1-8C18-7A883417635A.jpeg
    893,5 KB · Visite: 22

-Matt-

Aspirante Giardinauta
La pianta continua a produrre fiori, ma in quantità modesta per il periodo e le foglie continuano ad essere appassite. Molti rami sembrerebbero deformati, ma nonostante ciò, la pianta continua a crescere, anche se a stento e lentamente. Qualcuno può aiutarmi?? Grazie
 

Allegati

  • CCFA1E46-20F9-439C-BBE2-CF6466133F14.jpeg
    CCFA1E46-20F9-439C-BBE2-CF6466133F14.jpeg
    178,1 KB · Visite: 13
  • 462A7EB9-5B3F-44BA-8F3F-6A69C4E222F8.jpeg
    462A7EB9-5B3F-44BA-8F3F-6A69C4E222F8.jpeg
    734,4 KB · Visite: 13

Spulky

Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua
Membro dello Staff
dovresti mettere anche qualche foto della pianta ne suo insieme non solo dei dettagli
potrebbero aiutare chi legge a fare ipotesi

ti sposto tra le rampicanti
 

-Matt-

Aspirante Giardinauta
Ok grazie della risposta! Allego una foto generica
 

Allegati

  • 4900CB01-8632-4EB5-B45A-D8612595ABCF.jpeg
    4900CB01-8632-4EB5-B45A-D8612595ABCF.jpeg
    182,9 KB · Visite: 28

ilgufo

Aspirante Giardinauta
E' la caratteristica della specto glabra questo fogliame che sembra sempre un po' moscio, non ha nessun problema è così anche la mia, bagnala pure regolarmente!
Ciao Valtellinese, chiedo a te perché vedo che sei esperto di specto glabra...io l'ho acquistata a tarda primavera e messa in vaso. Fiori questa estate quasi niente, solo foglie ed è cresciuta tanto, ora invece inizia a fare diversi "fiori" anche se noto che qualche foglie ingiallisce e cade. Prima domanda come posso regolarmi con l'acqua in estate ma anche adesso che arriva l'inverno? Quando e quali concimi posso utilizzare? Terza domanda...a primavera vorrei metterla in terra, devo usare accorgimenti particolari? Quarta e ultima domanda per ora....come devo procedere con la potatura? Anticipatamente ti ringrazio. Matteo
 

Valtellinese

Giardinauta Senior
Ciao Valtellinese, chiedo a te perché vedo che sei esperto di specto glabra...io l'ho a tarda primavera e messa in vaso. Fiori questa estate quasi niente, solo foglie ed è cresciuta tanto, ora invece inizia a fare diversi "fiori" anche se noto che qualche foglia ingiallisce e cade. Prima domanda come posso regolarmi con l'acqua in estate ma anche adesso che arriva l'inverno? Quando e quali concimi posso utilizzare? Terza domanda...a primavera metterla in terra, devo usare accorgimenti particolari? Quarta e ultima domanda per ora....come devo procedere con la potatura? Anticipatamente Matteo
Per adesso procedi benissimo, tutto nella norma, stasera ti dico poi come procedere, adesso sono di fretta! Ciao.
 

Valtellinese

Giardinauta Senior
Ciao, in primis sarebbe da sapere dove sei tu, comunque per le innaffiature puoi basarti sulla terra, innaffia quando asciuga, mai ristagni mi raccomando, sempre meglio poca che troppa, ovviamente ormai le innaffiature vanno diradate, in inverno se non esposta alle intemperie puoi bagnarla anche solo 1 volta al mese. Come concime io uso il NitroK un po' per tutte le piante da fiore, in primavera do anche del ferro chelato perchè spesso quando riprende a vegetare tende alla clorosi. Tutto questo in vaso, se la sposterai in terra piena farà tutto da sola e dubito richieda grandi cure. Per la potatura dipende anche come la vuoi tu, servirebbe una foto, comunque io ho iniziato a potarla credo dopo 2-3 anni...
Ciao.
 

ilgufo

Aspirante Giardinauta
Ciao, in primis sarebbe da sapere dove sei tu, comunque per le innaffiature puoi basarti sulla terra, innaffia quando asciuga, mai ristagni mi raccomando, sempre meglio poca che troppa, ovviamente ormai le innaffiature vanno diradate, in inverno se non esposta alle intemperie puoi bagnarla anche solo 1 volta al mese. Come concime io uso il NitroK un po' per tutte le piante da fiore, in primavera do anche del ferro chelato perchè spesso quando riprende a vegetare tende alla clorosi. Tutto questo in vaso, se la sposterai in terra piena farà tutto da sola e dubito richieda grandi cure. Per la potatura dipende anche come la vuoi tu, servirebbe una foto, comunque io ho iniziato a potarla credo dopo 2-3 anni...
Ciao.
Ecco le foto. Calcola che sono nelle Marche in collina a circa 600 metri che sta in una piazzetta del mio ristorante che si trova in centro storico.
 

ilgufo

Aspirante Giardinauta
Ciao, in primis sarebbe da sapere dove sei tu, comunque per le innaffiature puoi basarti sulla terra, innaffia quando asciuga, mai ristagni mi raccomando, sempre meglio poca che troppa, ovviamente ormai le innaffiature vanno diradate, in inverno se non esposta alle intemperie puoi bagnarla anche solo 1 volta al mese. Come concime io uso il NitroK un po' per tutte le piante da fiore, in primavera do anche del ferro chelato perchè spesso quando riprende a vegetare tende alla clorosi. Tutto questo in vaso, se la sposterai in terra piena farà tutto da sola e dubito richieda grandi cure. Per la potatura dipende anche come la vuoi tu, servirebbe una foto, comunque io ho iniziato a potarla credo dopo 2-3 anni...
Ciao.
Non riesco a caricare le foto mi dici file troppo grosso
 

Valtellinese

Giardinauta Senior
Ecco le foto. Calcola che sono nelle Marche in collina a circa 600 metri che sta in una piazzetta del mio ristorante che si trova in centro storico.
Ah caspita che bello! Certo che 600m non sono pochi da voi che siete esposti alle buriane da Nord/est, un bel e interessantissimo esperimento, tienici aggiornati mi raccomando, ne vedi nei giardini nei tuoi dintorni?
Per le foto prova a ridurne le dimensioni, ci sono doversi siti gratuiti in cui puoi modificare e gestire le foto...
Se non riesci ti do la mia mail che te le modifico io ;)
Ciao.
 

ilgufo

Aspirante Giardinauta
Ah caspita che bello! Certo che 600m non sono pochi da voi che siete esposti alle buriane da Nord/est, un bel e interessantissimo esperimento, tienici aggiornati mi raccomando, ne vedi nei giardini nei tuoi dintorni?
Per le foto prova a ridurne le dimensioni, ci sono doversi siti gratuiti in cui puoi modificare e gestire le foto...
Se non riesci ti do la mia mail che te le modifico io ;)
Ciao.
Ciao, sto provando a ridimensionarle!
 

Allegati

  • 20211003_165819-1-1.jpg
    20211003_165819-1-1.jpg
    246,5 KB · Visite: 13

ilgufo

Aspirante Giardinauta
Ah caspita che bello! Certo che 600m non sono pochi da voi che siete esposti alle buriane da Nord/est, un bel e interessantissimo esperimento, tienici aggiornati mi raccomando, ne vedi nei giardini nei tuoi dintorni?
Per le foto prova a ridurne le dimensioni, ci sono doversi siti gratuiti in cui puoi modificare e gestire le foto...
Se non riesci ti do la mia mail che te le modifico io ;)
Ciao.
20211003_165919.jpg
 

ilgufo

Aspirante Giardinauta
Ah caspita che bello! Certo che 600m non sono pochi da voi che siete esposti alle buriane da Nord/est, un bel e interessantissimo esperimento, tienici aggiornati mi raccomando, ne vedi nei giardini nei tuoi dintorni?
Per le foto prova a ridurne le dimensioni, ci sono doversi siti gratuiti in cui puoi modificare e gestire le foto...
Se non riesci ti do la mia mail che te le modifico io ;)
Ciao.
Che ti sembra? Consigli di tagliare a primavera
queI rametti sottili nella parte bassa della pianta?
E nella parte alta come mi comporto? Non so se riesci a vedere ma qualche foglia ingiallisce e poi cade....sarà il periodo? Tu ce l'hai in vaso o in piena terra? Grazie mille per i consigli!
 

Valtellinese

Giardinauta Senior
Che ti sembra? Consigli di taglio a primavera
queI rametti sottili nella parte bassa della pianta?
E nella parte alta come mi comporto? Non so se puoi vedere ma qualche foglia ingiallisce e poi cade....sarà il periodo? Tu ce l'hai in vaso o in piena terra? Grazie mille per i consigli!
Ah ecco le foto, ottimo! Mi sembra stia bene, che esposizione ha? Insomma quanto sole prende?
Anch'io ce l'ho in vaso, per adesso non la toccherei fino a primavera, poi puoi decidere come la vuoi, io ti consiglierei di togliere i rametti bassi e lasciare il tronco pulito fino a dove ritieni tu, da li in su vedrai che sparerà rami alla grande, per altro i drappi di fiori più belli li fa sui rami nuovi, però quelli vecchi fiorificano prima, dunque bisogna un po' bilanciare la potatura, comunque ora è ancora piccola...
Mi raccomando se arrivano sfuriate gelide da Nord/Est cerca di ripararla con dei teli di TNT e del pluriball intorno al vaso, quando sono piccole si devono ambientare e irrobustire, tanto più che tu sei in quota ;) . Tienici informati! Ciao.
 

ilgufo

Aspirante Giardinauta
Ah ecco le foto, ottimo! Mi sembra stia bene, che esposizione ha? Insomma quanto sole prende?
Anch'io ce l'ho in vaso, per adesso non la toccherei fino a primavera, poi puoi decidere come la vuoi, io ti consiglierei di togliere i rametti bassi e lasciare il tronco pulito fino a dove ritieni tu, da li in su vedrai che sparerà rami alla grande, per altro i drappi di fiori più belli li fa sui rami nuovi, però quelli vecchi fiorificano prima, dunque bisogna un po' bilanciare la potatura, comunque ora è ancora piccola...
Mi raccomando se arrivano sfuriate gelide da Nord/Est cerca di ripararla con dei teli di TNT e del pluriball intorno al vaso, quando sono piccole si devono ambientare e irrobustire, tanto più che tu sei in quota ;) . Tienici informati! Ciao.
Ciao, sole dalle 10:30 circa fino a verso le 14 in estate, esposta a sud/est. Una cosa ti chiedevo, ma i rami quelli più lunghi, diciamo portanti, vanno cimati in primavera o lasciati crescere? No perché in poco tempo mi sembrano diventati già lunghi e avrei difficolta ad ancorarli al muro. Ho messo degli stop ad occhiello e li ancoro i rami con del filo trasparente.
 

Valtellinese

Giardinauta Senior
Ciao, sole dalle 10:30 circa fino a verso le 14 in estate, esposta a sud/est. Una cosa ti chiedevo, ma i rami quelli più lunghi, diciamo portanti, vanno cimati in primavera o lasciati crescere? No perché in poco tempo mi sembrano diventati già lunghi e avrei difficolta ad ancorarli al muro. Ho messo degli stop ad occhiello e li ancoro i rami con del filo trasparente.
Tendenzialmente poi non crescono più tantissimo, però puoi accorciarli tranquillamente se ti danno problemi, ne partiranno di nuovi laterali...
 

ilgufo

Aspirante Giardinauta
Tendenzialmente poi non crescono più tantissimo, però puoi accorciarli tranquillamente se ti danno problemi, ne partiranno di nuovi laterali...
Ciao Valtellinese, approfittando della giornata di sole oggi ho spostato la mia bouga dal vaso alla piena terra a ridosso del muro. Calcola che qui da noi la settimana scorsa c'erano una cinquantina di cm di neve. Non ha perso le foglie come pensavo ma sono di un verde chiaro e con i bordi secchi. Sarà stato il freddo? Ti chiedevo se quelle foglie vecchi cadranno tutte e quando più o meno ci sarà la ripresa vegetativa. Li vicino ho una vite americana che è già ripartita. Attendo le tue dritte! Grazie...Matteo
 

Valtellinese

Giardinauta Senior
Ciao, si vedrai che fa da sola, sono i "danni" del freddo, ottimo comunque che non ha perso le foglie nonostante la grossa nevicata!
La mia a Milano s'è spogliata presto invece, credo perchè abbia sofferto la mancanza d'acqua, l'ho potata giusto Domenica e aveva già i primi buttini sui rami...
 
Alto