• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Alberello di ciliegio

Antonio94

Aspirante Giardinauta
Un un piccolo albero di ciliegio in vaso. Aveva le foglie scolorite sul verde chiaro poi sono seccate e cadute. Mi hanno suggeritondi darle del ferro, cosi chè le ho dato il sangue di bue, dopo qualche giorno ha germogliato di nuovo ma le foglie si bruciavano sul nascere. Ho pensaro allora di aver esagerato con le irrigazioni, ma credetemi faceva molto caldo. Il terriccio restava troppo umido perche mi è stato dato in adozione dal comune di Milano fornendomi un terriccio non adatto alle sue esigenze, della semplice torba che assorbe come una spugna in un vaso pure abbastanza lungo. In settimana vedendo che non si asciugava l’acqua presente, lho tolto dal vaso e fatto asciugare con tutto il terriccio aperto. Dopo di che ho ahhiunto lapilli alla base del vaso cosi da contrastare i ristagni. Ho innaffiato solo dopo quando era asciutto. Ora presenta dei germogli marroni e alla base verdi ma credo e temp stia seccando. Come posso salvarlo? Inoltre lho trattato con azoto perché un altro albero di ciliegio grande era stato attaccato dal ragnetto rosso, quindi per evitare ho trattato anche questo. Chiedo un gentile suggerimento rapito ed efficace. Grazie
 

Allegati

  • 1EBC8A5A-1FFA-49E1-AC60-3A7BC72CCB1A.jpeg
    1EBC8A5A-1FFA-49E1-AC60-3A7BC72CCB1A.jpeg
    1.007 KB · Visite: 4
  • 3D1CBB57-3CD3-4BD5-AAB2-08D551217319.jpeg
    3D1CBB57-3CD3-4BD5-AAB2-08D551217319.jpeg
    907,9 KB · Visite: 4
  • 9A140538-083E-42E1-A3AE-2EDCE8243C13.jpeg
    9A140538-083E-42E1-A3AE-2EDCE8243C13.jpeg
    832,3 KB · Visite: 4

Agri12

Aspirante Giardinauta
Ciao, la torba non è un buon substrato perchè una volta asciutta fatica a reidratarsi e se troppo bagnata trattiene molta acqua. Sarebbe meglio utilizzare un substrato ben bilanciato per poter drenare l'acqua. Quando dici che hai fatto 'asciugare con tutto il terriccio aperto' spero che le radici non fossero esposte all'aria perchè se non coperte si disidratano molto in fretta.

Per capire se la pianta è ancora viva potresti incidere leggermente il tronco e notare se ci sono ancora parti verdi.

Infine non so cosa sia il trattamento a base di azoto per il ragnetto rosso (questo acaro è proprio attratto dagli eccessi di azoto)
 

Antonio94

Aspirante Giardinauta
Ciao, la torba non è un buon substrato perchè una volta asciutta fatica a reidratarsi e se troppo bagnata trattiene molta acqua. Sarebbe meglio utilizzare un substrato ben bilanciato per poter drenare l'acqua. Quando dici che hai fatto 'asciugare con tutto il terriccio aperto' spero che le radici non fossero esposte all'aria perchè se non coperte si disidratano molto in fretta.

Per capire se la pianta è ancora viva potresti incidere leggermente il tronco e notare se ci sono ancora parti verdi.

Infine non so cosa sia il trattamento a base di azoto per il ragnetto rosso (questo acaro è proprio attratto dagli eccessi di azoto)
Come dicevo nel precedente annuncio i germogli alla base sono verdi quindi significa che è ancora vivo. Ma vorrei capire come aiutarlo a fargli emettere nuove foglie e farlo riprendere al meglio, non mi ha dato la soluzione che chiedevo ecco.
 
Alto