Aiuto...VERDERAME!!!

Discussione in 'Orto e frutteto' iniziata da BUBBUSAX, 24 Maggio 2008.

  1. BUBBUSAX

    BUBBUSAX Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Maggio 2007
    Messaggi:
    56
    Località:
    Napoli
    Dopo le numerose pioggie degli ultimi giorni, con l'arrivo del bel tempo e dell'innalzamento delle temperature che favorisce l'umidità e quindi l'insorgere di malattie funginee, mi hanno consigliato un trattamento col verderame nella dose di un cucchiaio a litro. Fatto! Il giorno dopo il dramma!

    Il pesco mi sembra essere in autunno perde le foglie come se fossimo in novembre;
    I pomodori gli si sono raggrinzite tutte le foglie, non mi sembrano secche ma manca poco; idem per i friarielli (cime di rapa) e le lattughe; gli unici superstiti sono il limone anche se non c'è più nessun frutticino e le piantine di melanzane, peperoni e zucchine che pare non abbiano subito alcun danno.
    DOMANDE: dove ho sbagliato? ho compromesso la riuscita del mio orto? ho perso delle piantine?
    Non mi era mai successo prima la causa può essere che avendo esaurito il mio ossicloruro di rame ho utilizzato il solfato di rame fidandomi del vivaista che mi ha rassicurato essere prodotto uguale?
     
  2. brandegeei

    brandegeei Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    29 Dicembre 2003
    Messaggi:
    14.620
    Località:
    lombardia
    Ciao
    nn sono prodotti uguali ma sono di uguale valenza, in ogni caso sulle confezioni esistono tutte le indicazioni del caso sulle dosi e piante.... leggiamole...
     
  3. pimpinella38

    pimpinella38 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2008
    Messaggi:
    43
    Località:
    Treviso
    ciao.... sei assoltamente sicura delle dosi da utilizzare? hai dato il trattamento mentre batteva il sole?
    Ho letto in giro appunto che è necessario farlo la sera al tramonto e le dosi da utilizzare in diluizione sono quelle minime.
    Penso che se c'è stato danno potrai metterci difficilmente riparo...... mannaggia!!! Però io non sono un'esperta.. tutt'altro! Magari ti daranno consigli più mirati.
     
  4. francoises

    francoises Giardinauta Senior

    Registrato:
    7 Aprile 2008
    Messaggi:
    1.497
    Località:
    Toscana, prov Grosseto,mare
    Allora parliamo di qst verderame...scusate se mi inserisco e ne approfitto...
    acnhe io ho un arancio e una vite a cui dovrei darlo!!
    ma sei sicura che è il momento giusto???
     
  5. vinceco

    vinceco Guest

    ciao,innanzi tutto la dose,poi non dare mai il verderame sul pesco e susino(solo dalla caduta delle foglie fino a fine gennaio)in quanto non lo tollerano,in questo periodo per il pesco usa prodotti tipo il proclaim combi della bayer( l'ho usato anchio)per il resto non mi pare che siano sensibili lo puoi usare tranquillamente ,(non capisco sulla lattuga a che ti serve)devi solo darlo nel primo mattino oppure a sera.
     
  6. nicola71

    nicola71 Guru Giardinauta

    Registrato:
    10 Aprile 2005
    Messaggi:
    3.487
    Località:
    ferrara
    mi sembra un po alta la dose e comunque esistono prodotti molto più efficaci.In genere lo si usa in autunno a cadute foglie,in estate bisogna far attenzione,brucia.
     
  7. vinceco

    vinceco Guest

    non avevo letto il dosaggio che hai dato.....calcola che un cucchiaio colmo sono all'incirca 15 grammi,hai messo la dose per 3,5 litri di acqua in 1 non male come dosaggio:cry:(sto imparando a mettere le faccine)per il resto non ci sono controindicazioni il verderame si da agli ortaggi tipo pomodori,melanzane ecc.ed è anche un prodotto abbastanza naturale basta non eccedere altrimenti si deposita nel terreno e poi viene assorbito dalle piante.ciao vincenzo
     
  8. GPZPower

    GPZPower Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Agosto 2007
    Messaggi:
    115
    Località:
    Genova
    Hai esagerato nella dose... troppo! se le hai leggi le istruzioni dietro la scatola... altrimenti cerca su intenet... come tutte le cose... esagerare fà male....
     
  9. BUBBUSAX

    BUBBUSAX Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Maggio 2007
    Messaggi:
    56
    Località:
    Napoli
    Scusate se mi faccio vivo solo ora!
    Ho capito che lo sbaglio è principalmente nella dose,:martello: ma ora quel che più mi interessa HO BUTTATO AL VENTO IL MIO ORTO? Qualcosa si riprenderà? Col pesco cosa fare sono rimaste poche foglie e i frutti che fine faranno? I rami spogli si seccheranno e dunque come potarlo? Non ditemi che ho commesso un omicidio ci sono affezionatissimo e piangerei!:cry:
     
  10. vinceco

    vinceco Guest

    stai tranquillo non butti niente ,si riprende .il pesco è vivo ,sono cadute le foglie(basta che raschi un pò con l'unghia sul ramo ,vedrai che è verde)ne isciranno nuove e tutto riprende .anche i frutti.ciao
     

Condividi questa Pagina