• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Aiuto stella di natale.

gioca

Aspirante Giardinauta
Buongiorno, ho comperato lo scorso dicembre 2 stelle di natale; ora hanno perso le foglie; siccome per anni ho tentato di farla rifiorire l'anno successivo ma non ci sono mai riuscito vorrei un aiuto; ho tentato in tutti i modi seguendo consigli da vari siti ma non sono riuscito a far rispuntare le foglie(potata a zero, potata a 10 cm, spuntata, a aprile, a maggio a luglio) .
Per favore mi date un aiuto su come si fà a riportarla in fiore; gradirei una descrizione dettagliata o un sito che funziona su come fare.
Grazie è una questione di principio riuscire a farla sbocciare e rifiorire.
saluti
gioca
 
D

djinn95

Guest
Ciao Gioca!
Allora, partiamo da un presupposto: la stella di natale è scientificamente denominata Euphorbia pulcherrima, e in quanto appartenente al genere Euphorbia è da trattarsi come una cactacea!
- ora sospendi le annaffiature, perché essendo in riposo vegetativo ha bisogno di periodi non troppo lunghi di asciugatura completa del substrato
- fra un paio di settime o un mesetto, quando le temperature si alzano, svasale e togli più terriccio possibile, per controllare che le radici siano sane. Se non lo sono, ciccia :(
- se le radici sono sane, usa una composta per cactaceae per rinvasare la pianta, arricchita con un po' di concime granulare a lenta cessione. L'ideale è che la pianta sia stata annaffiata prima del rinvaso, perchè dopo dovrà rimanere secca per una settimana almeno per permettere ai traumi radicali di cicatrizzare.
- a questo punto sarà quasi aprile, e potrai portare la pianta all'aperto perché goda di sole gradualmente sempre più intenso. Io poto solo le parti che si seccano, sia per evitare stress alla pianta che per lasciare in pace il latice tossico. La potatura a 0 è per non lasciare vuoti tra il vaso e la chioma, ma non tutte le piante il primo anno la riescono a reggere!
- mano a mano che spunteranno le foglie si dovrà annaffiare sempre di più, fino ad arrivare anche a tutte le sere nel periodo estivo.
- è una pianta a fioritura autunnale, per cui per indurre la comparsa delle brattee rosse bisogna che subisca un calo di temperature (mai mai sotto i 6-7 gradi, mai) e sopratutto una riduzione del fotoperiodo, ma in genere questo avviene naturalmente quando verso ottobre le si tira in casa!
Fammi sapere se hai altri dubbi :)
 

gioca

Aspirante Giardinauta
Vorrei sapere come si pota ; alcuni dicono di potarla a 10 cm altri di togliere solo i rametti neri; altri di potarla sopra un nodo qualsiasi; e quandi si pota certi dicono aprile certi maggio altri a febbraio.
 
D

djinn95

Guest
Ok ti giro la domanda: chi pota le Euphorbia in natura? Nessuno. Io come ti ho detto non poto, tolgo solo le parti danneggiate e lo faccio quando si danneggiano, indipendentemente da che stagione sia :)
Il discorso di portarle a 10 cm è per un discorso puramente estetico, per evitare di avere la pianta a cespuglio
 

gioca

Aspirante Giardinauta
Ok ti giro la domanda: chi pota le Euphorbia in natura? Nessuno. Io come ti ho detto non poto, tolgo solo le parti danneggiate e lo faccio quando si danneggiano, indipendentemente da che stagione sia :)
Il discorso di portarle a 10 cm è per un discorso puramente estetico, per evitare di avere la pianta a cespuglio
Io la ho potata a 10 cm e non mi è nato niente; ho fatto 40-50 tentaivi nei vari anni in cui ho provato
 
D

djinn95

Guest
Appunto: non potarla!
Quelle che arrivano nelle nostre case non sono quasi mai piante in forze, quindi meglio non stressarle!
In più devi cambiarle di terriccio e metterle alla luce
 

gioca

Aspirante Giardinauta
okok proviamo così niente potature se non le parti rovinate. vi farò sapere durante l'anno. per ora grazie
 

danielep

Florello
Ci sono almeno due threads recenti a riguardo; consiglierei, per non creare dispersione sull'argomento, di procedere su questi, anche perché molte risposte sono già date;)
Inoltre, non sono un moderatore né ho alcuna voce in capitolo, è un discorso generale , perché non provare prima con la voce " cerca" ed avere la pazienza di leggere quanto scritto in precedenti interventi?:)


https://forum.giardinaggio.it/threads/stella-di-natale.247355/
https://forum.giardinaggio.it/threads/stelle-di-natale.250985/
 
Alto