• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Afide ceroso su Prunus Triloba + dosaggio Decis 1 EW

kevin mask

Aspirante Giardinauta
Salve ragazzi, ieri ho notato che il mio giovanissimo Prunus Triloba era piuttosto infestato da afidi cerosi del cavolo (li ho identificati tramite google lens ma sono identici a quelli che ho visto io) insieme ad afidi normali neri, il vivaio mi ha dato come prodotto il Decis 15 EW dicendomi di utilizzare 0,8 di prodotto diluito in un litro d'acqua, ma non è un po' troppo? io avendo uno spruzzino da poco più di mezzo litro ho utilizzato quello con 0,5 di prodotto circa e già così gli ho fatto una bella doccetta, vi allego una foto del Prunus, vista la dimensione ho fatto bene o secondo voi serve veramente 0,8 su un litro d'acqua? Grazie in anticipo per l'aiuto. tn_169949164_859183354664145_2282492840634306472_n.jpg
 

Andrea f

Aspirante Giardinauta
Secondo l’etichetta per gli afidi del Mandorlo (il mandorlo da fiore come il tuo non è registrato per questo insetticida) dice di usare 2,5 ml di prodotto in 5 litri di acqua, ovvero 0,5 ml in un litro di acqua. Hai ragione tu, al vivaio hanno confuso la dose per gli afidi con quella per la tignola del mandorlo (per questa è 0,8 ml per litro).
Usane 0,5 di decis come dose che dovrebbe bastare.
 

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

ma se hai messo 0,5 in mezzo litro è come se avessi messo 1 al litro.
Se avessi voluto usare 0,5 al litro ne avresti dovuto mettere 0.25.

Hai dato più di quello che ti avevano consigliato.

Ste
 

kevin mask

Aspirante Giardinauta
Secondo l’etichetta per gli afidi del Mandorlo (il mandorlo da fiore come il tuo non è registrato per questo insetticida) dice di usare 2,5 ml di prodotto in 5 litri di acqua, ovvero 0,5 ml in un litro di acqua. Hai ragione tu, al vivaio hanno confuso la dose per gli afidi con quella per la tignola del mandorlo (per questa è 0,8 ml per litro).
Usane 0,5 di decis come dose che dovrebbe bastare.
Quindi va bene se uso 0,5 con mezzo litro d'acqua o è troppo poca (l'acqua) ? Poi se gli afidi sono vivi si muovono? Perché qua fin dal primo giorno li ho visti immobili, pure toccandoli dando una pacca alla foglia rimanevano bloccati nella stessa posizione, non sembrano muoversi per nulla
 

Andrea f

Aspirante Giardinauta
Io intendevo 0,5 ml per litro di acqua!!!!
Gli afidi sono quasi immobili, poiché succhiano la linfa dalle foglie
 

kevin mask

Aspirante Giardinauta
Ciao,

ma se hai messo 0,5 in mezzo litro è come se avessi messo 1 al litro.
Se avessi voluto usare 0,5 al litro ne avresti dovuto mettere 0.25.

Hai dato più di quello che ti avevano consigliato.

Ste
Loro mi avevano detto 0,8 su un litro, io ho messo 0,5 su uno spruzzino da poco più di mezzo litro quindi dovrebbe essere giusta la proporzione
 

Andrea f

Aspirante Giardinauta
Si ma 0,8 per litro è troppo!!!! Secondo l’etichetta del prodotto si usano 2,5 ml ogni 5 litri ovvero 0,5 ml ogni litro. Un litro di prodotto per una pianta così piccola è tantino
 

kevin mask

Aspirante Giardinauta
Salve ragazzi, visto che si parla dello stesso albero chiedo sempre su questo thread, dopo l'infestazione di afidi ho notato che alcune foglie sparse presentano dei cerchi gialli come potete vedere nelle foto, qualcuno è in grado di identificare il tipo di fungo? (sempre se di fungo si tratta) e eventualmente qualche rimedio?
 

Allegati

  • tn_fungo 1.jpg
    tn_fungo 1.jpg
    43,1 KB · Visite: 9
  • tn_fungo2.jpg
    tn_fungo2.jpg
    33,1 KB · Visite: 9

Andrea f

Aspirante Giardinauta
Con tutta probabilità è Corineo delle drupacee, tratta con ossicloruro di rame o poltiglia bordolese per 2 volte a distanza di 20-25 giorni
 
Alto