• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

è un dendrobium phalaenopsis??

robylobi

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti!
L'altro giorno sono andata al supermercato e ho visto e acquistato questa pianta.. sull'etichetta c'era scritto ornitogallo, mentre nel cartellino all'interno del vaso dendrobium.. ho guardato un po' di foto e mi sembra che assomigli a un dendrobium phalaenopsis.. mi date la conferma?? Consigli su come curarlo??
IMG_20130510_190342.jpg 1368465146382.jpg
 

worchi

Giardinauta
direi che ci hai visto giusto, un dendro phal. Io lo tratto più o meno come le phal un po' più di luce per lui però andrebbe meglio
 

robylobi

Aspirante Giardinauta
Grazi worchi! Se dovessi decidere di rinvasarlo (ora che è fiorito lo lascio in pace però non mi piace molto il suo terreno) cosa mi consigli di usare? Bark medio o piccolo? Torba? Grazie mille!!
 

pretorian

Guru Giardinauta
sta bene li per 4, 5 anni
in caso si rivede ma sta bene li ! il rinvasare, perche'? quale e' il motivo? lo ha chiesto lui? :O
 

Ronin

Esperto di Orchidee
io finita la fioritura lo rinvaserei senz'ombra di dubbio: non sai quant'è vecchio il bark (e quindi quanto sia degradato), se sotto la base della pianta ci siano materiali oltre il bark (ad esempio pezzi di fibra di cocco o, molto peggio, sfagno), quindi vale sempre la regola di metterci mano appena cadranno i fiori, tanto mal che vada al massimo avrai cambiato del substrato ancora buono... ma se invece buono non era, avrai evitato un sacco di potenziali problemi alla pianta, che se il rinvaso è fatto bene non si stressa particolarmente cone spesso si sente dire: il D. bigibbum (di cui quello è un ibrido o una selezione) è una specie molto robusta.
 

robylobi

Aspirante Giardinauta
Pensavo di rinvasarlo perché c'è una marea di muschio in superficie, della fibra di cocco e non so che altro.. cmq le radici superficiali sono un po' marroncine.. va bè, vedrò più avanti.. ora mi godo i suoi fiori!! Grazie per le risposte!!
 

robylobi

Aspirante Giardinauta
alla fine ho fatto di testa mia e quando era praticamente sfiorito l'ho rinvasato in bark medio.. sembra non averne sofferto particolarmente (a parte la perdita dei 2-3 fiori residui) visto che ha messo una nuova canna - quella a dx che è diventata alta come quella che era fiorita quando l'ho preso - e che ora sembra stia per emettere uno stelo (o almeno credo).. ho eliminato un bel pò di radici marce e la canna più piccola che ormai era secca.. da circa una-due settimane l'ho riportato in casa perchè la temperatura esterna notturna di verona è scesa molto..
IMG_20130925_115053.jpg IMG_20130925_122602.jpg
 

Allegati

  • IMG_20130925_115053.jpg
    IMG_20130925_115053.jpg
    86,1 KB · Visite: 51
Alto