Camelia, foglie secche.
Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Piera1 Non registrato

    Predefinito Camelia, foglie secche.

    Non capisco perchŔ una camelia ha le foglie che diventano scolorite fino a seccare e cadere, eppure la tratto con i consigli letti su giardinaggio.




  2. #2
    L'avatar di kiwoncello
    kiwoncello non  Ŕ collegato Guru Master Florello
    Data Registrazione
    29-01-2005
    LocalitÓ
    Liguria, Golfo Tigullio
    Messaggi
    9,638

    Predefinito

    Piera, capita a molte foglie oppure a poche? Lo chiedo in quanto ora che le neofoglie si sono rinvigorite e sono diventate "adulte" la pianta ne elimina di vecchie.
    Dubito, ergo sum
    (Cartesio-Kiwo)

  3. #3
    Piera1 Non registrato

    Predefinito

    una pianta s'Ŕ defogliata in questo modo tanto che Ŕ rimasta con pochissime foglie e ha incominciato in inverno l'ho rinvasata e il fenomeno s'Ŕ arrestato, l'altra invece pur avendola travasata ha incominciato da qualche mese, una-due foglie per volta, appena io le stacco perchŔ oramai ingiallite ne incomincia un'altra.

  4. #4
    L'avatar di kiwoncello
    kiwoncello non  Ŕ collegato Guru Master Florello
    Data Registrazione
    29-01-2005
    LocalitÓ
    Liguria, Golfo Tigullio
    Messaggi
    9,638

    Predefinito

    Piera, quando capitano queste cose bisogna andare un p˛ a tentoni. Quale pu˛ essere il fattore scatenante? Prova a considerare una per una le possibili cause:
    1. com'Ŕ l'acqua
    2. troppo sole
    3. acqua stagnante
    4. troppo concime
    5. vento freddo anche una sola volta
    6. marciume radicale
    7. la stramaledetta "apoplessia", defoliazione e morte abbastanza rapida che si sta diffondendo fra le acidofile da un p˛ di tempo.
    Comunque, per ora se le condizioni di coltivazione sono tutte giuste pazienta e vediamo se le piante rigermogliano.
    Dubito, ergo sum
    (Cartesio-Kiwo)

  5. #5
    Piera1 Non registrato

    Predefinito

    Acqua decantata con te
    niente sole
    argilla espansa come drenaggio, non credo che ci sia acqua stagnante
    niente concime mai dato
    niente vento
    marciume radicale non so, posso dare l'aliette?

  6. #6
    L'avatar di kiwoncello
    kiwoncello non  Ŕ collegato Guru Master Florello
    Data Registrazione
    29-01-2005
    LocalitÓ
    Liguria, Golfo Tigullio
    Messaggi
    9,638

    Predefinito

    Nel dubbio darei una bella annaffiata con Aliette ripetuta una settimana dopo, male non farÓ di certo.
    Dubito, ergo sum
    (Cartesio-Kiwo)

  7. #7
    L'avatar di bobino
    bobino non  Ŕ collegato Aspirante Giardinauta
    Data Registrazione
    19-06-2007
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    175

    Predefinito

    Io non scarterei nemmeno l'ipotesi uova di cocciniglia cotonosa nelle radici. Dalla rapiditÓ con cui son cadute le foglie....

  8. #8
    Piera1 Non registrato

    Predefinito

    In che dosi Kiwo.
    Asceplia, ho controllato le radici quando ho fatto il cambio vaso e non ho visto nulla a meno che non sono visibili ad occhio nudo.

  9. #9
    L'avatar di kiwoncello
    kiwoncello non  Ŕ collegato Guru Master Florello
    Data Registrazione
    29-01-2005
    LocalitÓ
    Liguria, Golfo Tigullio
    Messaggi
    9,638

    Predefinito

    Citazione Piera1 ha scritto: Visualizza Messaggio
    In che dosi Kiwo.
    Asceplia, ho controllato le radici quando ho fatto il cambio vaso e non ho visto nulla a meno che non sono visibili ad occhio nudo.
    2.5-3.0 g/litro.........
    Dubito, ergo sum
    (Cartesio-Kiwo)

  10. #10
    Piera1 Non registrato

    Predefinito

    Grazie Kiwo.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •