Come potare la vite?
Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Come potare la vite?

  1. #1
    L'avatar di gun68
    gun68 non  è collegato Aspirante Giardinauta
    Data Registrazione
    26-10-2005
    Località
    prov.Torino
    Messaggi
    44

    Predefinito Come potare la vite?

    Lo scorso anno ho piantato una vite di uva fragola da far crescere a pergolato.
    Ha avuto una buona crescita, ora dovrei potarla ma non so proprio come fare.
    La situazione è pressapoco la seguente:

    Uva fragola

    Qualcuno mi potrebbe dare qualche consiglio su come fare la potatura?

    Grazie mille.
    Ciao
    Ultima modifica di gun68; 06-03-2010 alle 10:43

  2. #2
    L'avatar di di mauro rosario
    di mauro rosario non  è collegato Guru Master Florello
    Data Registrazione
    22-11-2009
    Località
    piedimonte etneo
    Messaggi
    9,693
    Messaggi Blog
    4

    Predefinito

    Ciao,nel tuo caso essendo una pianta giovane si deve ricorrere ad una potatura di allevamento,con lo scopo di indirizzare la crescita della pianta nella forma voluta perciò elimina tutti i rametti ,lasciando così le due spalle in base alla piegatura del pergolato,e da questo punto per ogni singlo tralcio lascia due occhi uno interno l'altro esterno e poi tagli ,in questo modo possiamo ottenere germogli vigorosi ,per quanto riguarda la concimazione dai del concime specifico per vitigni ,ciao
    Album fotografico "Il mio giardino"

  3. #3
    marcisett non  è collegato Aspirante Giardinauta
    Data Registrazione
    01-01-2008
    Località
    Chiavari (riviera ligure di levante9
    Messaggi
    487

    Predefinito

    Ciao, elimina tutti i rami lasciando il migliore, questo potalo a due gemme, Quando i due tralci spuntati saranno lunghi sui 10cm. scegli il migliore eliminando l'altro , accompagna il rimasto con un tutore sulla pergola. Dopo di che ci risentiamo. Marcello

  4. #4
    marcisett non  è collegato Aspirante Giardinauta
    Data Registrazione
    01-01-2008
    Località
    Chiavari (riviera ligure di levante9
    Messaggi
    487

    Predefinito

    Scusa, abbiamo risposto nello stesso momento, Marcello

  5. #5
    L'avatar di di mauro rosario
    di mauro rosario non  è collegato Guru Master Florello
    Data Registrazione
    22-11-2009
    Località
    piedimonte etneo
    Messaggi
    9,693
    Messaggi Blog
    4

    Predefinito

    Ciao Marcello non hai niente da scusare,meglio così ,più siamo meglio è, in questo modo possiamo confrontare le nostre vedute ,ciao
    Album fotografico "Il mio giardino"

  6. #6
    L'avatar di gun68
    gun68 non  è collegato Aspirante Giardinauta
    Data Registrazione
    26-10-2005
    Località
    prov.Torino
    Messaggi
    44

    Predefinito

    Grazie mille...due risposte son sempre meglio di una...
    Non ho solo capito se dei due rami principali uno lo devo eliminare o li devo lasciare tutti e due.

    Grazie

  7. #7
    marcisett non  è collegato Aspirante Giardinauta
    Data Registrazione
    01-01-2008
    Località
    Chiavari (riviera ligure di levante9
    Messaggi
    487

    Predefinito

    dal momento che le pergole costituiscono un gruppo multiforme di sistemi dall'allevamento diversi, usati secondo regioni , quel che ti ha detto Mauro e quel che ti ho detto io possono andare bene. Ci sono pergole trentine, pergole veronesi, pergolette emiliane, pergolette puglia e qualche altra. La base della potatura iniziale è quella , poi fai sapere. Marcello

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •