Potatura stella di Natale
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 37
  1. #1
    L'avatar di benji
    benji non  Ŕ collegato Giardinauta Senior
    Data Registrazione
    27-09-2008
    LocalitÓ
    milano
    Messaggi
    1,633

    Predefinito Potatura stella di Natale

    Ho letto nel forum che per far sopravvivere la stella di Natale bisogna potarla e metterla fuori ma non ho capito se devo potarla adesso che ha ancora delle foglie rosse o aspettare che siano cadute tutte?
    E poi la metto fuori adesso o aspetto che faccia un po' pi¨ caldo?
    Mi piacerebbe salvarla perchŔ era proprio bella!
    Grazie!

  2. #2
    L'avatar di Silvia
    Silvia non  Ŕ collegato Maestro Giardinauta
    Data Registrazione
    16-03-2001
    LocalitÓ
    Reggio Emilia
    Messaggi
    2,441

    Predefinito

    Aspetterei la caduta delle brattee rosse; contemporaneamente Ŕ probabile che si accenni la formazione di qualche nuova fogliolina pi¨ in basso lungo gli steli. A quel punto puoi potare (anche sacrificando qualche "nuova nata"). Per metterla fuori meglio attendere temperature miti.

  3. #3
    L'avatar di benji
    benji non  Ŕ collegato Giardinauta Senior
    Data Registrazione
    27-09-2008
    LocalitÓ
    milano
    Messaggi
    1,633

    Predefinito

    Ok grazie mille!:cool2:

  4. #4
    L'avatar di romnait
    romnait non  Ŕ collegato Giardinauta Senior
    Data Registrazione
    30-10-2008
    LocalitÓ
    prov. Pisa
    Messaggi
    1,407

    Predefinito

    la mia quest'anno Ŕ "finita" pochi giorni dopo averla comprata per via del vento forte e gelido... l'ho potata ma mi sa tanto che non c'Ŕ nulla da fare... spero solo di non perdere anche i ciclamini dato che non so come fare per non farli morire

  5. #5
    L'avatar di Silvia
    Silvia non  Ŕ collegato Maestro Giardinauta
    Data Registrazione
    16-03-2001
    LocalitÓ
    Reggio Emilia
    Messaggi
    2,441

    Predefinito

    Citazione romnait ha scritto: Visualizza Messaggio
    la mia quest'anno Ŕ "finita" pochi giorni dopo averla comprata per via del vento forte e gelido... l'ho potata ma mi sa tanto che non c'Ŕ nulla da fare... spero solo di non perdere anche i ciclamini dato che non so come fare per non farli morire
    Peccato per la stella (che ora dovrebbe stare all'interno); quanto ai ciclamini, abbi fiducia: sono pi¨ resistenti. Bagnali dal sottovaso, evitando ristagni. Se per caso si bagnano le foglie falle asciugare prima che sopravvenga una gelata (ma ormai saremo alla fine, o no?). A parte momenti di freddo eccezionale lasciali all'aperto, in posizione non troppo esposta. Se vuoi maggiori particolari e consigli pi¨ specifici, cerca nel forum: Ŕ pieno di discussioni in proposito! Auguri.

  6. #6
    L'avatar di romnait
    romnait non  Ŕ collegato Giardinauta Senior
    Data Registrazione
    30-10-2008
    LocalitÓ
    prov. Pisa
    Messaggi
    1,407

    Predefinito

    Citazione Silvia ha scritto: Visualizza Messaggio
    Peccato per la stella (che ora dovrebbe stare all'interno); quanto ai ciclamini, abbi fiducia: sono pi¨ resistenti. Bagnali dal sottovaso, evitando ristagni. Se per caso si bagnano le foglie falle asciugare prima che sopravvenga una gelata (ma ormai saremo alla fine, o no?). A parte momenti di freddo eccezionale lasciali all'aperto, in posizione non troppo esposta. Se vuoi maggiori particolari e consigli pi¨ specifici, cerca nel forum: Ŕ pieno di discussioni in proposito! Auguri.
    Grazie Silvia sapevo di doverli annaffiare dal sottovaso l'ho letto proprio qui nel forum speriamo bene
    Buona giornata

  7. #7
    snary non  Ŕ collegato Aspirante Giardinauta
    Data Registrazione
    19-02-2009
    LocalitÓ
    sicilia
    Messaggi
    4

    Predefinito ho bisogno anch'io

    salve, prima di tutto dico che sono una nuova iscritta e sopratutto che sono quasi completamente inesperta di piante ma vorrei imparare qualcosa grazie a voi.
    anch'io ho una stella di natale che, ancora, devo dire resiste benino, solo alcuni steli sono rimasti senza foglie altri ancora resistono.
    detto questo vorrei capire come poterla salvare, come potarla e cosa fare dopo la potatura.
    non so se Ŕ normale ma gli steli senza foglie sembrano secchi all'interno.
    giÓ vi ringrazio fin da adesso anche perchŔ so che sar˛ un po scocciante visto che sono pochissimo pratica di piante ma vorrei migliorare.
    GRAZIE.ciao

  8. #8
    L'avatar di Loulou
    Loulou non  Ŕ collegato Florello Senior
    Data Registrazione
    30-10-2008
    LocalitÓ
    Messina
    Messaggi
    6,962

    Predefinito

    la mia ha ancora le brattee rosse ed ha anche le foglioline nuove che faccio posso potare???

  9. #9
    L'avatar di Silvia
    Silvia non  Ŕ collegato Maestro Giardinauta
    Data Registrazione
    16-03-2001
    LocalitÓ
    Reggio Emilia
    Messaggi
    2,441

    Predefinito

    Gli steli senza foglie sembrano vuoti e secchi ma Ŕ normale.
    Per Loulou: se sono poche brattee residue potresti potare prima che le foglioline nuove crescano troppo. Se invece hai ancora veri e propri "fiori" aspetta: sacrificarli Ŕ un peccato. Qualche volta ho evitato di potare perchÚ mi dispiaceva tagliar via le foglie nuove. La pianta ha passato bene l'estate, ha messo un po' di brattee rosse a inizio dicembre, e poi Ŕ seccata di colpo. Mah.

  10. #10
    L'avatar di Loulou
    Loulou non  Ŕ collegato Florello Senior
    Data Registrazione
    30-10-2008
    LocalitÓ
    Messina
    Messaggi
    6,962

    Predefinito

    Due hanno poche brattee perci˛ le poto in un'altra ha ancora i fiori belli e lascio ok grazie 1000

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
bayan iš šamaşırı