Consigli piante per zona d'ombra
Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    mttbalsamo non  è collegato Aspirante Giardinauta
    Data Registrazione
    02-06-2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    135

    Predefinito Consigli piante per zona d'ombra

    Salve a tutti,
    è la prima volta che posto in questa sezione

    Siccome ho una fascia di prato vittima di più attacchi funginei, ho chiesto consigli a un giardiniere che viene ogni tanto a fare dei lavori.

    Secondo lui la cosa è irrisolvibile nel senso che, essendo una fascia di terra a ridosso di un muro alto quasi tre metri, prende pochissimo sole (in alcuni punti non batte mai ed è sempre umido) e quindi sarà sempre umida. Praticamente partendo dal muro ad oggi ci sono una cinquantina di centimetri occupati dalle rampicanti coperti con corteccia di pino e poi prato. Lui consiglia di estendere la zona fatta con corteccia di pino e creare una fascia di un metro e mezzo di corteccia di pino a partire dal muro. Poi su questa fascia di corteccia di pino o interro qualche vaso o ci poggio qualche anfora dove metto delle piante che stanno bene all’ombra.

    Vi allego un paio di foto con dei riquadri rossi per darvi una idea della fascia che dovrebbe essere coperta di corteccia di pino.

    http://img145.imageshack.us/i/immagine4o.jpg/
    http://img580.imageshack.us/i/immagine5kc.jpg/
    http://img52.imageshack.us/i/immagine6q.jpg/


    Vorrei sapere da voi se in questa zona ci sono i presupposti per piantare delle piante che non moriranno, o se l'elevata umidità porterà comunque al marciume.

    A me piace tantissimo la camelia....si può mettere?
    Che altre piante consigliereste?

    Grazie
    Matteo

  2. #2
    L'avatar di Stefano-34666
    Stefano-34666 non  è collegato Maestro Giardinauta
    Data Registrazione
    27-07-2009
    Località
    Biella
    Messaggi
    2,820

    Predefinito

    Ciao,

    camelia, ortensia, azalea, rododendro, stanno benissimo all'ombra ed all'umido.
    Vogliono solo terreno acido e pochissime altre cure.
    Dalle foto il posto è ideale per questo genere di piante.

    Ste
    “L’erbaccia è una pianta di cui non si conoscono ancora le proprietà” (R.W. Emerson)

    "Trattate bene la Terra. Non ci è stata data dai nostri padri, ci è stata prestata dai nostri figli" (Proverbio Masai)

  3. #3
    L'avatar di Alex81
    Alex81 non  è collegato Guru Florello
    Data Registrazione
    28-01-2010
    Località
    Lago di Garda
    Messaggi
    13,918

    Predefinito

    quoto anch'io. . .vai di acidofile
    Alcuni hanno i soldi, altri la bellezza....io ho sonno!Se non è bello ciò che è bello...figurarsi ciò che è brutto!E' mentre sbatti le palpebre che la gente ti fotte!O t'elevi, o te levi! L'intelligenza mi insegue ma io sono più veloce!È nel far arrapare l'anima che sta la vera arte.Quando sarò grande voglio essere un bambino.

  4. #4
    carper1 non  è collegato Aspirante Giardinauta
    Data Registrazione
    02-07-2009
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    206

    Predefinito

    Ciao mttbalsamo,

    vanno bene Camelie, Ortensie, Rododendri e altre acidofile che ti hanno consigliato.
    Verifica che il terreno sia acido e molto ben drenato

    Ciao

  5. #5
    mttbalsamo non  è collegato Aspirante Giardinauta
    Data Registrazione
    02-06-2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    135

    Predefinito

    Ne approfitto per chiedere qualche altro chiarimento :-D

    Che intendete per terreno acido? Io dovrei piantarle su una fascia di terra a ridosso delle rampicanti dove prima c'era del prato. Il prato comunque continuerà ad esistere ad una cinquantina di centimentri da dove pianterò le acidofile e non ci sarà nessuna "divisione" in quanto la zona dove pianto è un rettangolo ricavato in un aiuola di 100mq dove c'è prato.

    Inoltre vorrei decorare questa zona piantando delle piante (sicuramente le camelie) e mettendo delle anforette con qualche piantina un pò più piccola, ma comunque colorata....cosa consigliate?

    Tanto per capirci, ho un innaffiatotio di terracotta
    http://img828.imageshack.us/i/25032011173.jpg/
    che mi piacerebbe poggiare in questa aiuola che vado a ricavare nella zona d'ombra ed eventualmente vorrei comprare qualche anfora di terracotta a qualche mercatino per decorare l'aiuola.

    Pensate che possa andare bene?

  6. #6
    L'avatar di Stefano-34666
    Stefano-34666 non  è collegato Maestro Giardinauta
    Data Registrazione
    27-07-2009
    Località
    Biella
    Messaggi
    2,820

    Predefinito

    Ciao,

    per terreno acido si intende un terreno con Ph inferiore a 7 (che è la condizione di neutralità).
    Si ottiene aggiungendo alla terra della torba acida oppure mischiando aghi e corteccia di aghifoglie.
    Le piante che ti ho elencato amano le zone d'ombra ed un terreno ricco di questi particolari elementi.
    Puoi benissimo piantare le piante e poi mettere, tutto intorno alle stesse, la torba o gli aghi di pino.
    Non danneggerà nè il prato nè le altre piante. Creerà solo una zona, sotto le acidofile, con un cuscino di terra "diversa".
    Per l'arredo della fascia, anfore e vasi anche a me piacciono molto.
    Scegli solo con cura le piante in quanto, essendo una zona con umidità ed ombra, non tutte le piantine vanno bene.

    Ste
    “L’erbaccia è una pianta di cui non si conoscono ancora le proprietà” (R.W. Emerson)

    "Trattate bene la Terra. Non ci è stata data dai nostri padri, ci è stata prestata dai nostri figli" (Proverbio Masai)

  7. #7
    mttbalsamo non  è collegato Aspirante Giardinauta
    Data Registrazione
    02-06-2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    135

    Predefinito

    Quindi mi basterebbe comprare un sacco di terra per acidofile e riempire con quella terra solo la buca che scavo per interrare le piante, giusto?

    Sapresti darmi qualche consiglio su delle piantine da mettere nelle anfore?
    Dalle immagini che ho visto visto su internet rododendri e ortensie mi sembrano troppo grandi per poter stare nelle anfore, o sbaglio?

  8. #8
    L'avatar di Stefano-34666
    Stefano-34666 non  è collegato Maestro Giardinauta
    Data Registrazione
    27-07-2009
    Località
    Biella
    Messaggi
    2,820

    Predefinito

    Ciao,

    per la terra attorno alle piante puoi certamente fare come hai detto.
    Per la scelte delle piante da mettere nelle anfore le due che hai elecato non vanno bene, diventano troppo grandi.
    Normalmente le anfore oppure gli orci hanno una bocca abbastanza piccola.
    Io cercherei delle piante ricadenti, che creino un cespuglio che fuoriesce della bocca del vaso.
    Fiorito, di facile contenimento e con radici poco "potenti".
    Piante troppo grandi finirebbero per nascondere il vaso e magari romperlo.

    Ste
    “L’erbaccia è una pianta di cui non si conoscono ancora le proprietà” (R.W. Emerson)

    "Trattate bene la Terra. Non ci è stata data dai nostri padri, ci è stata prestata dai nostri figli" (Proverbio Masai)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •